Ramatura - Ag Technical Srl e IGM Srl con sede a Montanaso Lombardo (Lodi) - Trattamenti di argentatura, doratura, nichelatura chimica ed elettrolitica, ramatura, stagnatuira elettrolitica lucida e opaca, zincatura elettrolitica, palladiatura, rodiatura, nichel free - Impianti di trattamento acque

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ramatura

Lavorazioni > Trattamenti Galvanici
La ramatura occupa un posto fondamentale nel settore galvanico perché oltre ad essere un rivestimento definitivo volto, soprattutto, ad aumentare le capacità di conducibilità del metallo base, trova un’ampia applicazione come strato intermedio per la susseguente nichelatura. 

Infatti grazie alle sue capacità penetranti (specialmente rame alcalino) ed alle sua fine granulometria, il deposito di rame impedisce la migrazione di ioni tra il metallo base e quello superficiale.

Le soluzioni elettrolitiche di rame possono essere acide o alcaline.

Quelle acide sono costituite da solfato di rame ed acido solforico, hanno bassissimo potere penetrante ma consentono una deposizione molto fine e lucida oltre che l’impiego di alte d.d.c. per l’ottinimento, in tempi brevi, di alti spessori. Generalmente vengono utilizzate come sottostrato per finiture lucide nel settore decorativo ma mai direttamente sul metallo base perché viene a formarsi una polimerizzazione catodica che inficia l’adesione.

Le soluzioni alcaline tradizionali e più diffuse sono a base di cianuro (cianuro di rame e cianuro di potassio), hanno un elevato potere penetrante e garantiscono depositi molto aderenti. Trovano largo impiego in tutti i settori soprattutto laddove vengono impiegate basi di metalli pressofusi e/o leghe.

Entrambe i trattamenti vengono effettuati sui nostri impianti statici, roto ed anche reel to reel.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu